Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più visita la pagina dedicata alla Cookie Policy

header sito

SOCIAL

         

IVREA

Promotori: Corso di Laurea in Infermieristica sede TO4 Ivrea – Polo Officina H - Slow Medicine - Istituto Change

Il Corso di Laurea in Infermieristica - Polo Officina H caratterizza il percorso formativo dei professionisti sanitari attraverso un’ interazione con l’Azienda Sanitaria, le istituzioni del territorio, il volontariato e le attività imprenditoriali, con tavoIi di concertazione e progettazione condivisa.

 


Slow Medicine riunisce professionisti sanitari e cittadini per la promozione di una medicina sobria rispettosa e giusta, basata su una visione sistemica degli interventi di cura, sulla lotta agli sprechi, sulla protezione della qualità complessiva della vita e del rispetto dell’ambiente.

   logo-FB  

Scuola di counselling sistemico,organizza da  oltre 25 anni corsi triennali di counselling sistemico e corsi di abilità di counselling e competenze di comunicazione in ambito sanitario, sociale, scolastico, organizzativo. Pubblica  testi sulla comunicazione e la rivista “La parola e la cura”.

 

 

 

“Ho sognato una comunità e ho incontrato la complessità”

sabato 20 giugno 2015

Spazio multimediale al festival della Complessità

Maratona multimediale

ore 09:00 - 20:00 presso OFFICINA H - Via Montenavale, Ivrea

Maratona multimediale di video riprese in diretta dal Festival. Agguerriti video maker seguiranno l’intero evento cogliendone le diverse prospettive. Ogni ora presso lo Spazio Arte e il Polo Officina H saranno proiettati real-time i video pervenuti. Nascerà un video clip per promuovere il Festival.

Associazione culturale MISCELA

L’associazione  culturale Miscela-Spazio Arte Giovani Ivrea promuove laboratori di  attività artistiche esperienze di opportunità creative e socializzazione fra i giovani

 

sabato 20 giugno 2015

Introduzione ai sistemi complessi: verso una "slow tech"

Conversazione

ore 10:00 - 11:00 presso Laboratorio - Museo Tecnologic@mente - Piazza San Francesco Assisi 4, Ivrea

Dai limiti dell'approccio riduzionista al nuovo paradigma scientifico dei sistemi complessi (naturali e artificiali), fino alla ricerca e innovazione responsabile, al design sistemico dei sistemi basati su computer: l'approccio "Slow Tech" per una informatica buona, pulita e giusta.

Norberto Patrignani

Docente di Computer Ethics alla Scuola di Dottorato del Politecnico di Torino. Dal 1974 al 1999 ha lavorato alla Ricerca Olivetti di Ivrea. Si è laureato in Scienze dell'Informazione all'Università di Torino. Lavora sul tema della Ricerca e Innovazione Responsabile.

 

sabato 20 giugno 2015

L’Ospedale psichiatrico giudiziario (OPG) chiude, il malato di mente autore di reati viene restituito al territorio: contraddizioni in seno alla comunità

Conversazione

ore 10:00 - 12:00 presso Chiesa di Santa Marta - Piazza Santa Marta, Ivrea

A trent’anni dalla 180 anche l’OPG chiude i battenti, la “restituzione” del “folle criminale” e il suo reimpianto nel tessuto comunitario portano con sé contraddizioni e conflitti. Chi gestirà i problemi comportamentali nelle strutture sanitarie deputate ad ospitarli? Di nuovo infermieri-carcerieri?

Michele Piccoli

Infermiere, coordinatore Dipartimento Salute Mentale della ASL To4, Docente di infermieristica psichiatrica nel corso di laurea in scienze infermieristiche d’Ivrea

 

Armando Michelizza

Garante del Comune di Ivrea per i diritti delle persone private della libertà personale

 

sabato 20 giugno 2015

“Narravita: storie di vita tra malattia cronica e cura”

Narrazione commentata (anche tramite filmati) “Story Telling”

ore 10:00 - 12:00 presso Biblioteca Civica - Piazza Ottinetti 30, Ivrea

La Medicina Narrativa pone attenzione alle storie di malattia e mette a fuoco oltre i bisogni anche nuove strategie di intervento. Raccogliere e portare alla luce un’esperienza di malattia  richiede tempi appropriati, competenze specifiche e impegno da parte di tutti gli attori coinvolti.

Gruppo Narravita

Medici, Psicologi ospedalieri, Infermieri  ASL TO4 - Polo Universitario Officina H Ivrea

sabato 20 giugno 2015

L’uso delle qualità, del colore e della musica, per favorire l’armonia e il benessere

Laboratorio esperenziale

ore 10:00 - 12:00 presso Miscela-Spazio Arte Giovani - Via Dora Baltea 1, Ivrea

La persona che si trova a vivere un momento di difficoltà  può trovare degli strumenti insiti in se  stessa  per vivere la complessità del momento in modo diverso. Nel percorso proposto i partecipanti entreranno in contatto con strumenti che facilitano la relazione con le parti più preziose in loro presenti.

Claudio Verta

Presidente associazione Kiara, counselor, docente, libero professionista.

 

Anna Maria Padovan

Consigliere associazione Kiara, Coordinatore infermieristico, counselor, psicologa, tutor clinico,docente, libera professionista

 

Giuseppina Grossi

Counselor fondatore Associazione OroArgento

 

GiannaMaria Pascarelli

Counselor, art-counseling, fondatore Associazione OroArgento

 

Fabio Rivara

Musicista, fondatore Associazione OroArgento

 

sabato 20 giugno 2015

Radici e progetti di una nuova mutualità

Laboratorio di strada

ore 10:00 - 16:00 presso Piazza Ottinetti - Ivrea

Il coordinamento regionale piemontese della Società Operaia Mutuo Soccorso propone un laboratorio di presentazione e divulgazione sui valori e gli orizzonti progettuali di una nuova mutualità in un rinnovato welfare state.

Ermanno Sacchetto

Pier Vittorio Gillio

Luigi Ghigo

Presidenza e Rappresentanze del Coordinamento Regionale Piemontese SOMS

 

sabato 20 giugno 2015

Gli infermieri liberi professionisti, una risorsa per le famiglie? Confronto tra dati locali e dati nazionali

Stand per la raccolta dati sugli infermieri liberi professionisti da confrontare con dati nazionali

ore 10:00 - 16:00 presso Piazza Ottinetti - Ivrea

Come viene percepita la figura dell’infermiere libero professionista dalla popolazione nell’ambito dell’evoluzione della sanità che prevede una maggiore razionalizzazione delle risorse con risultati che a volte non sostengo la qualità dei servizi?
I dati verranno elaborati e presentati a fine evento.

Tiziana Quarisa

Infermiera, Responsabile Associazione A.I.O.P.P

 

sabato 20 giugno 2015

La complessità a misura di bambino

Laboratorio esperienziale

ore 10:00 - 16:30 presso Parco Canoa Club - Via Dora Baltea 1, Ivrea

Laboratorio esperienziale:
Dalle 10 alle 16.30 con le seguenti attività:
UN SFIDA CREATIVA : gioco di squadra
IMPASTIAMO : preparare la pasta - cos'è Slow Food.
SCOPRIAMO IL MONDO : laboratorio di lettura interattiva. –
RIDIAMO VITA ALLA CITTÀ  : fare un murales
RIDIAMO PERGIOCARE : preparare  gadget con materiali riciclati

Roberta Sturaro

Infermiera neo laureata

 

Sara Ugorese

Studente del corso di laurea in Infermieristica di Ivrea

 

sabato 20 giugno 2015

"Frammenti"

Narrazioni e confronto

ore 10.00 - 16.30 presso Miscela-Spazio Arte Giovani - Via Dora Baltea 1 - Ivrea

Le persone si raccontano con un trait d’union tra la narrazione delle proprie emozioni e le tematiche benessere, comunità e solidarietà. Proposti temi relativi a “frammenti” di vita vissuta.
Videonarrazioni con strumenti utilizzati nei laboratori relazionali del corso di laurea in infermieristica.

Gruppo Narravita Università (Cogo e Quarisa)

Fabrizia Cogo, infermiera, tutor pedagogico del corso di laurea in Infermieristica, docente dei laboratori relazionali.
Roberto Quarisa, infermiere, tutor pedagogico del corso di laurea in Infermieristica, docente di infermieristica applicata all’educazione terapeutica.

sabato 20 giugno 2015

Dall’idea all’atomo passando per il bit

Conversazione e laboratorio pratico

ore 11:00 - 12:00 presso Laboratorio - Museo Tecnologic@mente - Piazza San Francesco Assisi 4, Ivrea

Introduzione alla modellazione e la stampa 3D/4D
Fra le nuove tecnologie spicca l’evoluzione della stampa 3D. Semplice, ma apre un interessante scenario: si riscopre la creatività, la facilità di prototipazione di qualunque oggetto nonché la realizzazione di oggetti e figure prima impensabili.

Ugo Avalle

Docente di Informatica applicata e sistemi.
Co-fondatore dell’Accademia dell’hw e del sw libero “Adriano Olivetti” e del Fablab Ivrea: luogo di diffusione e sperimentazione di tecnologie innovative.
Esperto in didattica remota, si occupa da anni di formazione professionale.

 

sabato 20 giugno 2015

"Kilometro zero"

Esposizione e degustazione di prodotti locali

ore 12:00 - 14:00 presso Piazza Freguglia- Ivrea

I produttori del Canavese espongono i prodotti locali improntati a una sostenibilità ambientale coniugata con tecniche di coltivazione rispettose dell’ambiente, della risorsa umana e della stagionalità. E’ prevista la degustazione dei prodotti esposti.

Stefania Casazza

Organizzatrice dell’esposizione dei prodotti locali.

sabato 20 giugno 2015

Prendersi cura della memoria della "comunità"

Esperienze laboratoriali

ore 13:30 - 17:00 (fiera 13:30 - 17:00, laboratorio 15:00 - 17:00) presso Officina H - Via Montenavale 1, Ivrea

... e se la cura fosse l'orto, la cucina e stare un po' insieme?
un laboratorio con la PIAZZETTA Caffè Alzheimer Ivrea per offrire la possibilità di condividere saperi, gesti, per stimolare ricordi legati a esperienze passate. Dai cassetti della memoria sono comparsi nomi di piante, ricette: non abbiamo coltivato solo insalata, prezzemolo, piselli e nasturzi, abbiamo fatto sbocciare tante piccole risorse sopite e.... quando lavoriamo insieme ci rendiamo conto che stiamo facendo un po' di giardinaggio anche negli incolti della mente e del cuore.

La Piazzetta Caffè Alzheimer Ivrea – Cooperativa Sociale Ed & Rec – Associazione di Volontariato AVULSS

 

L’equipe del caffè

De Filippi Laura - Responsabile del Progetto e Presidente della Cooperativa Sociale Ederec
Bolognesi Manuela – Vice Direttore di Struttura Socio-Sanitaria
Chiuni Stefania - Educatore Professionale
Fabio Beanato – Volontario AVULSS
Massimo Savio – Volontario AVULSS
Erna Maria Restivo - Psicologa

 

sabato 20 giugno 2015

“Mani in pasta - Salute”

Laboratorio esperienziale

ore 14:00/14:30 presso ZAC (Zone Attive di Cittadinanza) - Via Dora Baltea 40 b, Ivrea

Perché – sale + salute? Un laboratorio interattivo propone al pubblico
la”complessità”dell'alimentazione per comprendere come raggiungere  uno stato di ben-essere sia  alle persone in salute sia a quelle affette da malattie croniche

Paola Belardi

Medico nefrologo appartenente al gruppo di Medicina Narrativa Aziendale“Narravita” dell’ASLTO4

sabato 20 giugno 2015

“La complessità della vite per la qualità della vita"

Presentazione progetto di coltivazione biologica e alimentazione compatibile con stagionalità e intolleranze

ore 14:00 - 16:00 presso ZAC (Zone Attive di Cittadinanza) - Via Dora Baltea 40 b - Ivrea

Presentazione di un progetto di micro economia improntato a:
Tutela ambientale e coltivazione biologia e a basso impatto
Socialità e sostenibilità
Produzione ortofrutticola per autoconsumo famigliare
Cucina rispettosa delle intolleranze alimentari

Associazione SapORI di Vite

Associazione culturale nata nel 2013 con l’obiettivo di recuperare terreni incolti e aree coltivate con utilizzo di sostanze sistemiche riconvertendoli a metodi naturali. Composta da un gruppo di amici è impegnata in progetti di mutualità e di educazione alimentare compatibile con le intolleranze

 

sabato 20 giugno 2015

La complessità come patrimonio di un territorio da valorizzare

Presa in carico e riordino di un’area verde lungo le sponde della Dora Baltea

ore 14:00 - 16:30 presso Aula Laboratorio - Miscela-Spazio Arte Giovani, Via Dora Baltea 1 – Ivrea

Presentazione di video e narrazioni per la valorizzazione e la promozione del Territorio.

Carla Aira

Comitato Promotore Club UNESCO

sabato 20 giugno 2015

L'Archivio Olivetti?! ...Avercelo!

Conversazione

ore 14:30 - 15:30 presso Laboratorio - Museo Tecnologic@mente - Piazza San Francesco Assisi 4, Ivrea

La conversazione propone l’Archivio Storico Olivetti come patrimonio unico di livello internazionale capace di coniugare e attualizzare il fascino di uno stile riconosciuto innovativo e originale con ricerche di matrice internazionale e con singolari esperienze editoriali.

Eugenio Pacchioli

Già Segretario Generale dell’Associazione Archivio Storico Olivetti  prosegue la sua attività di sostegno all’Associazione Archivio Storico Olivetti.

sabato 20 giugno 2015

Complessità dell’incontro / incontrare la complessità

Conversazione accompagnata da esperienze guidate

ore 14:30 - 15:30 presso Chiesa di Santa Marta - Piazza Santa Marta- Ivrea

Le relazioni umane sono com-plesse e in quanto ” intessute con” imprevedibili e non controllabili unilateralmente. Vengono proposte esperienze finalizzate a illustrare l’imprevedibilità dell’evolvere delle relazioni e la molteplicità di più possibili versioni di una  stessa situazione vissuta da più persone.

Marco Bianciardi

Psicoterapeuta sistemico, direttore della sede di Torino del CMTF, autore di numerosi scritti di clinica e epistemologia sistemica.

sabato 20 giugno 2015

Anziani e tecnologia

Laboratorio pratico esperienziale

ore 14:30 - 15:30 presso OFFICINA H - Via Montenavale - Ivrea

Le Organizzazioni Sindacali Pensionati illustreranno l’esperienza giunta alla VI edizione dei corsi di informatica per gli over 60:
il progetto
il punto di vista degli studenti
il punto di vista dei docenti tutti volontari del sindacato
Come attrezzarsi per il futuro

Massimo Facchi

Tecnico informatico (ex Olivetti) e coordinatore dei corsi

sabato 20 giugno 2015

Insieme per la vita: nuove prospettive con gli studenti del master in cure palliative

Conversazione, narrazione commentata

ore 14.30 - 16.30 presso Miscela-Spazio Arte Giovani - Via Dora Baltea 1 - Ivrea

3 punti informativi/riflessivi
Stazione A “Informativo” Cosa sono le  Cure Palliative? Presentazione di materiale informativo e video
Stazione B “San Martino” Storia di San Martino e nascita delle Cure Palliative
Stazione C “Emozione” postazione dedicata all’espressione scritta delle emozioni suscitate dal racconto

 

Daniela Orlassino

Martina Marchiò

Ilenia Conti

Francesca Giulia Bellini

Giulia Gaia

Marta Mondillo

Giulia Monfrino

Aurelia Strimbei

Tiziana Cheraz

Grazia Casale

Maura Pozzoli

Francesco Brudaglio

Infermieri, Studenti del master in cure palliative e terapia del dolore dell’Università di Torino

sabato 20 giugno 2015

“Mani in pasta - Alimentazione”

Laboratorio esperienziale

ore 15:00 - 15:30 presso ZAC (Zone Attive di Cittadinanza) - Via Dora Baltea 40 b - Ivrea

Laboratorio esperienziale: La”complessità”dell'alimentazione per il raggiungimento di uno stato di ben-essere evidenziando le relazioni tra alimentazione, agricoltura e ambiente
Conversazione per una corretta alimentazione

Ilenia Vercellinatto

Biologa Nutrizionista, collaboratrice alla didattica Corso di Laurea in Infermieristica, appartenente al Gruppo di Ricerca Unifood

sabato 20 giugno 2015

“Mani in pasta - Produzione e Coltivazione”

Laboratorio esperienziale

ore 15:00 - 15:30 presso ZAC (Zone Attive di Cittadinanza) - Via Dora Baltea 40 b

Laboratorio esperienziale: La ”complessità”dell'alimentazione per il raggiungimento di uno stato di ben-essere evidenziando le relazioni tra alimentazione, agricoltura e ambiente.
Farmers market e laboratorio di panificazione

Nicola Savio

Formatore e Ricercatore, facente parte del progetto “Orto di Carta”
Sarà presente un panificatore e alcuni produttori locali

 

sabato 20 giugno 2015

Conversazione in tema qualità della vita/felicità

Conversazione e questioning

ore 15:00 - 16:30 presso Spazio Bianco - Via dei Patrioti, 17, Ivrea

Presentazione del documento “WORLD HAPPINESS REPORT 2013” che fornisce dati relativi alla qualità di vita percepita, secondo criteri codificati, in circa 150 stati nel mondo
Analisi etica/spirituale della qualità di vita
Il fine vita
Tavola rotonda: le aspettative dei giovani

Lorenzo Gurioli

Medico. Direttore S.C. Medicina Interna C Ospedali Riuniti del Canavese
Docente di Medicina Interna presso Facoltà di Scienze Infermieristiche Polo d’Ivrea

 

Giovanni Bersano

Medico.
Direttore Hospice ASLTO4 di Ivrea e Foglizzo
Responsabile Unità Cure Palliative ASLTO4 sede di Ivrea

 

Eugenio Boux

Medico. Ex direttore della S.C. di Ortopedia e traumatologia dall’ASLBI –Biella. Master in Bioetica all’Università Teologica di Torino. Docente di Ortopedia e Traumatologia  Facoltà Scienze Infermieristiche di Novara, sede Biella

 

sabato 20 giugno 2015

Ecosistema Digitale per l’inclusione Sociale

Laboratorio dimostrativo

ore 15:30 - 16:30 presso OFFICINA H - Via Montenavale 2, Ivrea

ALL4ALL è un progetto di inclusione sociale finanziato dalla Regione Piemonte e dalla Comunità Europea.
Laboratorio dimostrativo dell'utilizzo di device elettromedicali, sistemi di teleassistenza.
(Soggetti fragili, innovazione, assistenza, inclusione sociale, comunità, tecnologia)

Simone Bellis

Dottore in Infermieristica
Referente gruppo di ricerca Polo Officina H
Svolge attività di care management
Referente UniTO DSSPP per il progetto ALL4ALL

 

sabato 20 giugno 2015

Reti di parole, reti di cura: lo spazio del counselling

Conversazione

ore 15:30 - 16:30 presso Chiesa di Santa Marta - Piazza Santa Marta- Ivrea

Nella complessità delle reti della cura le parole circolano sotto forma di narrazioni e di informazioni non sempre coordinate e condivise. Il counselling è uno strumento per facilitare la navigazione nella complessità delle reti e migliorare la qualità della comunicazione nell’ intervento di cura.

Lucia Fani

Counselor Supervisor e Trainer, Presidente Assocounseling,  associazione professionale di categoria di counseling , VicePresidente Colap , Coordinamento delle libere associazioni professionali, Avvocato. Svolge attività di politica professionale e si occupa della formazione in counseling.

 

Massimo Giuliani

Psicologo psicoterapeuta sistemico, libero professionista e docente nella Scuola di Specializzazione del Centro Milanese di Terapia della Famiglia. Direttore responsabile della rivista Connessioni. Scrive di relazione di cura, conversazione terapeutica, comunicazione e cultura ipertestuale.

 

Mauro Doglio

Counsellor, Supervisor counsellor, Trainer Counsellor. Presidente Istituto Change-Torino. Ha insegnato per molti anni nelle scuole medie inferiori e superiori, si occupa di comunicazione e di sistemica. Lavora come formatore  principalmente in campo sanitario, scolastico.

 

sabato 20 giugno 2015

“Mani in pasta - Benessere e Alimentazione”

Laboratorio esperienziale

ore 16:00 presso ZAC Zona Attiva di Cittadinanza - Via Dora Baltea 40 b, Ivrea

Laboratorio esperienziale: La”complessità”dell'alimentazione per il raggiungimento di uno stato di ben-essere evidenziando le relazioni tra alimentazione, agricoltura e ambiente
Ricette narrate e laboratorio pratico a cura di uno chef

Paola Belardi

Medico nefrologo, docente universitaria, appartenente al gruppo aziendale ASLTO4 di Medicina narrativa: Narravita

 

Marcello Giove
Psicologo, docente universitario appartenente al gruppo aziendale ASLTO4 di Medicina narrativa: Narravita
 

sabato 20 giugno 2015

“Mani in pasta - Lavoro e alimentazione”

Conversazione

ore 16:00 - 16:30 presso ZAC (Zone Attive di Cittadinanza) - Via Dora Baltea 40 b - Ivrea

La”complessità” dell'alimentazione per il raggiungimento di uno stato di ben-essere evidenziando le relazioni tra alimentazione, agricoltura e ambiente.
Lavoro a turni e mangiar sano: un’alleanza possibile.

Roberta Sturaro

Infermiera neolaureata facente parte del gruppo UNIFOOD e responsabile del progetto “lavori a turni e alimentazione”

sabato 20 giugno 2015

Una rete per la salute: Slow Medicine come risposta alle nuove complessità

Conversazione con coinvolgimento del pubblico

ore 17:00 - 17:45 presso OFFICINA H - Via Montenavale 1, Ivrea

Un medico di un’altra generazione incontra un giovane  infermiere e uno studente in medicina, in una conversazione che  si allarga coinvolgendo il  pubblico : in cosa sono mutate le politiche  per la salute nella realtà complessa di oggi? E cosa può portare di nuovo la logica di Slow Medicine?

Antonella Torchiaro

Studentessa di medicina al sesto anno, partecipa al progetto di ricercAzione internazionale coordinato dal People Health's Movement , rete di   studenti e operatori nel campo della salute impegnati ad  analizzare i movimenti attivi sul territorio nel campo della salute intesa nella sua complessità.

 

Simone Bellis

Dottore in Infermieristica
Referente gruppo di ricerca Polo Officina H
Svolge attività di care management
Referente UniTO DSSPP per il progetto ALL4ALL

 

Giorgio Bert

Medico, autore di libri di medicina sociale e medicina critica, codirettore della collana Medicina e potere. Cofondatore dell’Istituto di Counselling sistemico Changee  di Slow Medicine, movimento nazionale per una medicina sobria rispettosa e giusta. Dirige la rivista La parola e la cura.

sabato 20 giugno 2015

Infermieri intraprendenti

Relazione in un convegno

ore 17:45 - 18:15 presso OFFICINA H - Via Montenavale 1 - Ivrea

Presentazione progetti elaborati dagli studenti del III anno del Corso di Laurea in Infermieristica nel laboratorio di imprenditoria sociale e professionale

Anna Maria Padovan

Coordinatore infermieristico, counselor, psicologa, tutor clinico, docente, libera professionista.

20 giugno 2015

Fragilis

Rappresentazione teatrale

ore 18:15 - 18:45 presso OFFICINA H - Via Montenavale 1, Ivrea

A cura del laboratorio teatrale del Corso di Laurea in Infermieristica che mette in scena i concetti di fragilità, presa in carico e motivazione.

Antonella Enrietto

Formatasi presso la Civica scuola d'Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano. Dal 2000 segue il percorso dedicato al teatro di impegno civile e di ricerca delle tradizioni. Nel 2005 è tra i fondatori del Teatro Popolare Europeo impegnato in progetti di teatro sociale e di comunità.

Newsletter

Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo e-mail per ricevere la Newsletter del Festival della Complessità