Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più visita la pagina dedicata alla Cookie Policy

header sito

SOCIAL

         

FOLIGNO

Promotore: AIEMS (Associazione Italiana di Epistemologia e Metodologia Sistemiche) in collaborazione con: Sovversioni non sospette slr Società a lettura responsabile

L’AIEMS è un’associazione scientifico-culturale nata nel 2008 per rielaborare e diffondere approcci sistemici alla conoscenza e alle professioni. Ad oggi ha organizzato tre Convegni Nazionali, ha pubblicato nel suo website undici numeri della rivista  Riflessioni Sistemiche, ha organizzato tre vacanze-studio, e gestisce un gruppo facebook di oltre 1100 componenti.

 

aiems  logo-FB

"Sovversioni non Sospette Slr - Società a lettura responsabile" è un'associazione culturale di Foligno che organizza  presentazione di libri e incontri con gli autori, seminari e giornate di studi, marce letterarie, cene letterarie, rassegne cinematografiche, reading e concerti.

 

“LA MEMORIA: TRAMA O SISTEMA?”

sabato 20 giugno 2015

La memoria: trama o sistema?

Conversazione a più voci e breve laboratorio di Danzaterapia e Autobiografia

ore 17:30 - 20:30 presso Libreria Carnevali ex Cinema Astra - Via Mazzini n. 47, Foligno

La memoria è nella testa? Nel corpo? E' legata alla nostra reale esperienza o all’immaginazione, al sogno? E' nei nostri ricordi autobiografici o nei ricordi inventati?
Le memorie collettive sono frutto di co-costruzione comune o imposizione di racconti altrui?
Forse non ci sono opposizioni, forse la memoria è un sistema in cui tutto ciò si dispone di volta in volta in modo diverso, in un continuo divenire, utilizzando una modalità autopoietica, come fanno gli esseri viventi.
Sperimenteremo due brevi laboratori di autobiografia e danza-terapia, terremo conto di filmati, di teorie, faremo riferimento al libro di Sergio Boria “Il ricordo inventato che noi siamo” e durante questo percorso attraverso modalità conversative,  cercheremo di far emergere di quante questioni è necessario tener conto e quanto possa essere mistificante  una concezione della memoria legata a percorsi di tipo lineare.

 

Sergio Boria

Medico, psichiatra e psicoterapeuta sistemico. Presidente dell’AIEMS (Associazione Italiana di Epistemologia e Metodologia Sistemiche) e Vice-presidente dell’ASSIMSS (Associazione Italiana di Medicina e Sanità Sistemica). È docente presso la Scuola di psicoterapia Etno-sistemico-narrativa di Roma, e Co-direttore della rivista Riflessioni Sistemiche. Ha scritto saggi dedicati alla memoria, alla psicoterapia e alla psicologia dei processi partecipativi.

Alessandra Cappelletti

Laurea in Scienze Motorie e Formazione quadriennale in Danzamovimentoterapia con metodo "Maria Fux".
Da circa 20 anni realizza progetti  e laboratori di danzaterapia rivolti a bambini e adulti e persone con handicap, nelle scuole, nelle strutture sanitaria e socio-assistenziali. Ha elaborato un particolare percorso per persone gravemente cerebrolese. Co-fondatrice dell’Associazione Yantra di Foligno.

Anna Cappelletti

Antropologa, Formatrice esperta in metodologie autobiografiche.
Si occupa del ruolo della narrazione e delle memorie nei processi di apprendimento, per il benessere e la salute e nella relazione tra i generi.
Elabora e conduce progetti formativi e di ricerca con il metodo autobiografico e altre metodologie qualitative. Fa parte del gruppo dei collaboratori della Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari.

Newsletter

Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo e-mail per ricevere la Newsletter del Festival della Complessità