Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più visita la pagina dedicata alla Cookie Policy

header sito

SOCIAL

         

BERGAMO

Promotore: Scuola di psicoterapia sistemico-dialogica di Bergamo

Scuola di specializzazione in psicoterapia ad orientamento sistemico-relazionale.

     logo-FB

 

L'ATTRAZIONE PER LA COMPLESSITA'

giovedì 09 luglio 2015

PASSEGGIATA PER LA MENTE. BREVE ITINERARIO IN BERGAMO ALTA: LA BELLEZZA PERCEPITA E LE SUE RICADUTE SUL PENSIERO COMPLESSO

conversazione

ore 17:30 - 19:30 presso SCUOLA DI PSICOTERAPIA SISTEMICO-DIALOGICA DI BERGAMO - Via Gavazzeni, 9 - 24125 Bergamo

I contesti influenzano i pensieri? La bellezza, l'educazione che porta a riconoscerne i luoghi, le forme, i contenuti può aiutare nella pratica clinica?
Come alimentare il pensiero complesso se non attraverso il confronto con l'arte e le sue molteplici manifestazioni? Ma soprattutto come trasmettere lo sviluppo del pensiero laterale durante la formazione?
Questi 4 interrogativi verranno sviluppati in quattro punti diversi del percorso tra le vie di Bergamo Alta, il tragitto, metafora del processo, è pensato per il confronto tra i partecipanti e per la produzione di ulteriori interrogativi.
L'evento si rivolge principalmente a psicologi, psicoterapeuti e a tutti coloro che si occupano di formazione.

 

Claudia Lini

Psicologa, psicoterapeuta sistemico-relazionale, consulente presso l'Asl di Brescia presso vari servizi e per la realizzazione di differenti progetti, è anche consulente psicologa presso la Fondazione Biffi Onlus di Milano e per l'Ass. Collettivo Donne Milanesi, Comune di Milano. Svolge attività di progettazione e realizzazione di percorsi di ricerca- intervento.E' membro dello staff della Scuola dialogica di Bergamo.

venerdì 10 luglio 2015

MESTIERI DIVERSI SI INCONTRANO: L'IRRINUNCIABILE ATTRAZIONE PER LA COMPLESSITA'

tavola rotonda

ore 17:30 - 19:30 SALA BIBLIOTECA C/O CONVENTINO - Via del Conventino, 8 – 24125 Bergamo

Cosa succede quando diverse professionalità si incontrano chiamate a riflettere dietro allo stesso tema, “a cosa serve la complessità”?
L'ipotesi è che per quanto diversi possono essere i “mestieri” quando nella diversità si occupano di esseri umani e di relazioni tutti siamo immersi nell'irriducibilità, positiva e creativa. In una cultura dominante che tende alla semplificazione e alle correlazioni lineari i professionisti presenti saranno invitati a rendere espliciti i processi  complessi che stanno dietro  al loro “fare”.
Alla tavola rotonda saranno invitati
• medici che si occupano di medicina sociale (n.2) e che da anni lavorano nel servizio pubblico
psicologi e psicoterapeuti che si occupano di formazione
architetti/urbanisti
sociologo
manager di strutture socio-sanitarie del privato accreditato
assistenti sociali
registi/attori

 

Paolo Bertrando

Psichiatra e psicoterapeuta sistemico-relazionale, svolge seminari ed attività di formazione e supervisione  presso scuole di psicoterapia e clinica  in Italia e in diversi Paesi del mondo. Ha pubblicato articoli su riviste scientifiche soprattutto sulla psicoterapia sistemica ed è autore, co-autore e curatore di diversi libri, alcuni dei quali tradotti in inglese e spagnolo. E' Direttore della Scuola Sistemico Dialogica di Bergamo.

 

Newsletter

Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo e-mail per ricevere la Newsletter del Festival della Complessità