ORVIETO

Promotori: Mirella Cleri, Psicologa e Psicoterapeuta - Libreria dei Sette di Orvieto

Mirella Cleri - Esperta in psicologia della salute, psicologia di comunità, psicologia umanistica integrata. Lavora come dirigente sanitario, si occupa del potenziamento e dello sviluppo dell'intelligenza emotiva. Esperta in counseling e formazione, ha realizzato progetti per la promozione della salute, attraverso le metodologie dell'educazione socio-affettiva, life skills ed educazione alla pari.
Partecipa a progetti nazionali: Nati per leggere, guadagnare salute, nati per la musica. È socia Dedalo '97.
Libreria dei Sette di Orvieto
Ubicata nel centro storico, dal 1994 occupa un magnifico spazio all'interno del Palazzo dei Sette, edificio risalente al XIII secolo. Sin dal 1994, la libreria ha proposto un ampio assortimento di volumi, proponendo in parallelo una intensa programmazione culturale che ne ha fatto un punto di riferimento per l'intero territorio orvietano.
Nel 2015, a Venezia, ha ricevuto il premio Mauri come migliore libreria italiana dell'anno, il più importante riconoscimento del settore.
Come fermare il tempo
04 Giugno 2016
Ore 18:00 - 19:30 presso Palazzo dei Sette, Sala del Governatore, Corso Cavour, 87 - Orvieto

Presentazione del libro di Roberto Vacca Come fermare il tempo, con una lettura sistemica proposta da Valerio Eletti, del Complexity Education Project di Roma.
Roberto Vacca
89 anni, è ingegnere, ricercatore e divulgatore scientifico. Ha condotto programmi tv di divulgazione scientifica ed è stato più volte in trasmissioni in veste di "futurologo".
Valerio Eletti
Direttore scientifico del Complexity Education Project, nato nel 2006 all’Università Sapienza di Roma, e coordinatore editoriale del Festival della Complessità e della collana I Quaderni della complessità edita da Guaraldi.
Ha fatto numerose docenze in scuole di alta formazione e pubblicazioni sia divulgative che scientifiche sui temi legati alle reti e ai sistemi complessi; tra queste, il pacchetto delle voci dedicate a reti e complessità nel Dizionario dell’ICT dell'Enciclopedia Italiana Treccani.