ROMA

Promotori:
Flaneur Bed n Book - Complexity Education Project
Flaneur Bed n book è uno spazio che accoglie turisti, viaggiatori e flaneur in visita a Roma, ma anche uno spazio per dibattiti ed eventi culturali.
Complexity Education Project
Obiettivo: dare un contributo alla formazione alla complessità con la complessità, ovvero con l'utilizzo di percorsi non lineari, non semplificanti e quindi rispettosi del paradigma e del pensiero complesso; e costituire un punto di incontro, di scambio di informazioni e di collegamento fra le variegate (e spesso eccellenti) realtà di ricerca e di studio di questi temi in diverse aree disciplinari e geografiche del nostro Paese.
"Come fermare il tempo e riempirlo di buone idee", secondo Roberto Vacca
17 Giugno 2016
Ore 19:00 - 21:00 presso Flaneur Bed n book, Via Aurelia, 346 - 00165  Roma

AVVISO IMPORTANTE: la sede dell'incontro è raccolta e può ospitare la massimo 25 persone; l'abbiamo scelta proprio per poter realizzare confronti tra poche persone interessate. Per poter partecipare è necessario prenotarsi scrivendo a g.fontana@kelios.it
...a fine serata è previsto un piccolo aperitivo per prolungare i discorsi tra i partecipanti.
Roberto Vacca, noto divulgatore scientifico, arrivato alla rispettabile età di 89 anni, ha pubblicato con Mondadori un libro che sta riscuotendo enorme successo: Come fermare il tempo e riempirlo di buone idee. Ne parleranno con lui Giorgio Fontana e Valerio Eletti, cercando di far emergere la tessitura complessa che permea il tempo nella terza età, dopo l'apparente linearità del tempo degli anni della giovinezza e della maturità.
Roberto Vacca
È un ingegnere, scrittore, divulgatore scientifico, saggista e matematico. È stato docente alla facoltà di Ingegneria di Roma e dirigente industriale, consulente nel campo dell'ingegneria dei sistemi (trasporti, energia, comunicazioni) e ha realizzato programmi tv di divulgazione scientifica e tecnologica. Autore di numerosi saggi, dopo il famosissimo "Il Medioevo prossimo venturo", pubblicato nel lontano 1971.
Giorgio Fontana
Si occupa di comunicazione; membro del comitato scientifico di Mediaduemila; è stato project leader e team leader della divisione di comunicazione di varie società internazionali. Ora si occupa di accoglienza turistica come proprietario di Flaneur bed n book.
Valerio Eletti
Direttore scientifico del Complexity Education Project, nato nel 2006 alla Sapienza di Roma, e coordinatore editoriale del Festival della Complessità e della collana I Quaderni della complessità edita da Guaraldi.
Ha fatto numerose docenze in scuole di alta formazione e pubblicazioni sia divulgative che scientifiche sui temi legati alle reti e ai sistemi complessi; tra queste, il pacchetto delle voci dedicate a reti e complessità nel Dizionario dell’ICT dell'Enciclopedia Italiana Treccani.