San Severo

La salute: complessità ed equità, tra teoria ed esperienze




San Severo, 14 Giugno 2018
Ore 18:45 presso MAT - Museo Alto Tavoliere, Piazza S. Francesco d'Assisi, 48

Se molti cittadini rinunciano alle cure, il Servizio Sanitario Nazionale può ancora essere definito equo?
L'interazione fra cronicità, anzianità, e determinanti sociali provoca la diffusione di delicati fenomeni di fragilità socio-sanitaria, caratterizzati da complessità clinica, salute mentale e fisica precaria, scarse risorse economiche e isolamento sociale. Le diseguaglianze provocate dai determinanti sociali sembrano mostrare che, all'interno di un sistemca universalistico, i servizi tendano ad essere meno accessibili proprio per chi versa in condizioni di maggiore fragilità.

Argomenti:

Programma:

18:45 Saluto dei presidenti
Dott. Corradino Niro, ASPNAT Onlus - Rag. Emilio Gaeta, CSA


19:00 Saluti istituzionali
Moderatori: Dott.ssa Daniela Corfiati, Giornalista - Dott. F. Paolo Lops, Notaio
Discussant: Prof.ssa Valeria Tozzi, SDA Bocconi - Milano

19:15 Introduzione
Dott. Deni A. Procaccini, ASPNAT Onlus

19:30 L'equilibrio dei conti assicura l'equità dell'assistenza?
Prof. Elio Borgognovi, Università Bocconi - Milano

20:00 Diseguaglianze in sanità e complessità del processo assistenziale
Prof. Tommaso Fiore, Università di Bari

20:30 Discussione e conclusioni


Promotori: ASPNAT Onlus - Centro Studi Apulia CSA

Con il patrocinio del Comune di San Severo

ASPNAT Associazione per lo Studio e la Prevenzione delle Nefropatie Alto Tavoliere

 

ASPNAT.jpg
Facebook_official.png

Centro Studi Apulia CSA

 

Centro_Studi_Apulia.jpg
Facebook_official.png